History
Icon-add-to-playlist Icon-download Icon-drawer-up
Share this ... ×
...
By ...
Embed:
Copy
New York hip hop (seconda parte)
February 04, 2009 08:09 AM PST
itunes pic

Eccoci tornati, dopo una lunga sosta natalizia, a raccontare le città dell'elettronica. Il Podkazar, condotto come sempre da Alex e Pad, si ferma per la seconda ed ultima tappa nel melting pot della New York anni '80 a completare il quadro riguardo l'evoluzione dell'hip hop. Al solito tanta ottima musica e un guazzabuglio di racconti e leggende memorabili. Torna a farci compagnia, per la gioia di donne e bambini, il sempre loquace ed imprevedibile Gabbo.

Playlist:
RUN DMC -It's like that-
RUN DMC -Peter Piper-
LL COOL J -I need a beat-
BEASTIE BOYS -The new style-
PUBLIC ENEMY -Bring the noise-
PUBLIC ENEMY -Rebel without a pause-
JUNGLE BROTHERS -Because I got it like that-
DE LA SOUL -Me, myself and I-
DE LA SOUL -Buddy-
ERIC B and RAKIM -Paid in full- (Coldcut seven minutes of madness remix)

New York: Hip hop culture (prima parte)
December 01, 2008 10:37 AM PST
itunes pic

Continua il viaggio attraerso le città della musica elettronica a bordo del Podkazar in compagnia di Alex, Pad e Chiara. In questo episodio si ascolta la musica per eccellenza della grande mela: l'hip hop. Non la solita trita e ritrita roba da classifica, ma il vero old skool. Torneremo indietro fino al 1973, alle origini del movimento, quando Kool Herc, Grandmaster Flash e Afrika Bambaataa iniziano a far girare i dischi, elevano le tecniche di mixaggio ad arte, B-Boys and MCs fanno la loro comparsa e il Bronx si trasforma: droga e violenza vengono spazzate via dalla musica per un intero decennio.

Playlist:

Sugarhill Gang -Rapper's Delight-
Incredible Bongo Band -Apache-
Grandmaster Flash -The Adventures of Grandmaster Flash on the wheels of steel-
Herbie Hancock -Rockit-
Grandmaster Flash and the Furious Five -The message-
Afrika Bambaataa and the Soulsonic Force -Renegades of funk-
Double Dee and Steinski -The playoff mix-
Grandmaster Flash and Melle Mel -White lines (don't do it)-
Afrika Bambaataa and the Soulsonic force -Planet rock- (karl bartos remix)

Chicago House goes Acid (seconda parte)
November 01, 2008 10:48 AM PDT
itunes pic

Seconda tappa a Chicago. Seconda metà degli anni '80. Esplode il fenomeno Acid House. La Tb-303, il Music Box, la Trax Records, DJ Pierre e un tripudio lisergico di ammalianti sonorità. Il podkazar non può mancare. La storia delle città della musica elettronica prosegue in compagnia di Alex Tessarolo, DJ Pad e di Simone. Ancora assente per motivi personali, Gabriele (tornerà presto), mentre Chiara resta con noi ad elargire eruditi ed arguti commenti.

Playlist:

Maurice -This is acid-
Phuture -Acid Traxx-
Phuture -Your only friend-
Lil Louis -Video Clash-
Tyree -Acid Over-
Pierre's Pfantasy Girl -Fantasy girl-
Green Velvet -Answering machine-
Dajae -Brighter Days- (cajmere remix)

03 Chicago House (prima parte: la nascita)
October 10, 2008 03:54 AM PDT
itunes pic

Il Podkazar si trasferisce dall'industriale e desolante Detroit alla ventosa e post-industriale Chicago. Un viaggio alla scoperta della nascita del movimento HOUSE in compagnia degli Zars, Alex e Pad, e di un nuovo ospite d'eccezione, Chiara. Dallo sbarco di Frankie Knuckles al Warehouse nel 1977 alla rivoluzione sonora di Ron Hardy a metà degli anni '80 nel buio del Music Box. Dieci anni che hanno segnato l'esplosione della musica House, raccontati con il solito piglio naive e pungente.

Playlist:

Marshall Jefferson -Move your body (House anthem)-
Jamie Principle feat. Frankie Knuckles -Your love-
Jamie Principle feat. Frankie Knuckles -Baby wants to ride-
Steve "Silk" Hurley -Jack your body-
Jesse Saunders -On and On-
Sleezy D -I've lost control-
Fingers Inc. -Can you feel it?-
The It -Donnie- (Ron Hardy mix)

02 Detroit Techno (seconda parte)
September 01, 2008 04:12 AM PDT
itunes pic

Ecco a voi la seconda puntata di Podkazar, il viaggio fra le città della musica elettronica condotto da Alex Tessarolo insieme al dj Pad e alla lingua biforcuta di Gabriele. Oggi concluderemo la nostra visita a Detroit e approfondiremo ulteriormente la nostra conoscenza della techno. Ascolteremo brani degli inizi degli anni '90, quando il suono dell'urbe fordiana fu definitavamente forgiato e largamente diffuso in Europa; fra i nomi chiamati in causa il collettivo dell'Underground Resistance, Robert Hood, Drexciya, Cybersonik e Jeff Mills. Il tutto sempre raccontato con una lievissima vena di ironia. Buon ascolto.

Playlist:

Underground Resistance - Riot -
The Vision - Perpetual motion -
Cybersonik -Technarchy -
Drexciya - Sea Snake -
Drexciya - Aqua worm hole -
Robert Hood - Minus -
Cyrus - Enforcement - (Jeff Mills remix)

01 Detroit Techno (prima parte)
July 24, 2008 08:25 AM PDT
itunes pic

Un viaggio nel mondo dell'elettronica attraverso le città e i luoghi dove sono nati i movimenti e i generi più famosi. Storie e geografie di musicisti, club, radio, dj, differenze sociali e razziali in compagnia degli Zars: Alex, Pad e l'ospite d'onore Gabriele. PRIMO EPISODIO: la techno di Detroit (parte prima), la storia dei famosi Belleville Three (Juan Atkins, Derrick May e Kevin Saunderson).

Playlist:

Juan Atkins - Techno City -
Cybotron - Alley of your mind -
Cybotron - Clear -
Model 500 - No U.F.O.s -
Derrick May - Nude Photo -
Infiniti - Game one -
Inner City - Big life - (Mathew Jonson remix)